Gli artisti

geishe 3(2)

Terra A/R

sabato 18 giugno 2011
ore 19:30 - Piazza Lusvardi

Sabato 18 e domenica 19 giugno in loop a partire dalle 19.30

Site Specific a cura di Pensieri Acrobati.

 

Terra A/R è una installazione che si compone di alcuni cortometraggi che reinterpretano il concetto di “Leaving the Earth”, lasciare la terra, nell’ottica di dipartita ispirata ai Darwin Awards.

 

“Il Darwin Award è un ironico riconoscimento assegnato a qualsiasi persona che abbia aiutato a migliorare il pool genetico umano “rimuovendosi da esso in modo spettacolarmente stupido”. Più sciocca è l’azione che comporta la perdita di capacità riproduttiva (e la conseguente rimozione di un insieme inetto di geni dal pool genetico – ad esempio uccidendosi o sterilizzandosi), migliori sono le possibilità che un individuo riceva il premio.”  (Wikipedia)

 

Interpreti dei cortometraggi saranno alcuni personaggi dei passati spettacoli della compagnia Pensieri Acrobati, ad esempio Dea/Dante e il Clown Triste di “Inferno/Dante/Cabaret”, Audrey e le Geishe de “L’Amore è Sogno”, le streghe del “Caldo Abbraccio del Male” e altri. A partire da quello che questi personaggi rappresentavano all’interno dei loro spettacoli e il loro legame spesso molto stretto con la morte, passando attraverso ciò che questi personaggi hanno rappresentato per chi li ha interpretati, il lavoro necessario per metterli in scena, il colore che essi hanno assunto sul palcoscenico, in un ottica di abbandono della terra, devono trovare anche loro la morte. Non devono sopravvivere. Non devono riprodursi. Non dovranno mai essere spunto per crearne altri.

 

Ma soprattutto voglio vincere quel premio, il Darwin Award.

 

Vogliono lasciare la terra nel modo più stupido e inutile possibile, fino ad essere dimenticati. E vogliono la loro morte su uno schermo. Perchè oggi è l’unico modo per comunicare, lo schermo. Anche i libri si leggono su uno schermo. Vogliono esserci anche loro, in televisione, vivere storie ordinarie nella quotidianità, avere esistenze banali, ma lasciare il mondo in un modo inaspettato e straordinario.

 

L’installazione accoglierà il pubblico all’interno di un autobus e sarà ripetuta più volte.

 

www.pensieriacrobati.it