Top
Fondazione Campori

Artisti

giovedì 8 luglio

Soliera
Piazza Sitti
ore 21.30
Teatro

Giorgia Fumo

Giorgia Fumo in “Manifesto dei millenials”

Siamo abituati a pensare che la vita sia fatta di step che vanno per forza percorsi, altrimenti la vita non è completa; ma come se la passa chi ha barrato tutte le caselle? Davvero la vita di chi ha fatto tutto ciò che ci si aspettava da lui è così risolta? Laurea, matrimonio, un lavoro: Giorgia Fumo parla della vita di chi ogni giorno accende il computer sperando di non trovare mail che puntualmente arrivano, di straordinari fatti per la gloria, di aziende “con i valori”, di capitali interi dilapidati per partecipare ai matrimoni degli altri, di amiche che chiedono i consigli e poi non li seguono, di social network visti da chi con i social ci lavora. I Millennials che una volta erano il futuro ora sono adulti. Chi sono questi trentenni per i quali nessun punto è l’arrivo e nessun titolo, che sia personale o professionale, è definitivo? Fra crisi nostalgiche e bio di Instagram, un viaggio nelle vite di tutti

La stessa sera, anche Luca Cupani in “Vite mai vissute”

>>> Spettacolo gratuito. Prenotazione obbligatoria qui. Biglietti disponibili in cassa il giorno dello spettacolo

 

bianco-e-nero

Condividi su: