Sabato 9 luglio 2022

Soliera — Piazza Sitti — ore 21.30

Nano Egidio

da un’idea di Marco Ceccotti con Marco Ceccotti, Simona Oppedisano e Francesco Picciotti.
Regia del Nano Egidio
Disegno Luci Camila Chiozza
Progetto Grafico Federica Ceccotti
Foto di Scena Elena Consoli
Realizzato grazie al sostegno e alla residenza di Teatro Studio Uno.

Nano Egidio Contro il Male di Vivere Spesso Incontrato è un kolossal intimista di teatro povero interpretato da attori, pupazzi, giocattoli e un nano da giardino. Ad un certo punto del cammino della nostra vita ci accorgiamo che la maggior parte di ciò in cui credevamo ci ha deluso o viene messo in discussione. Sia che si parli di religione, politica, studi, lavoro, la famiglia, noi stessi, tutto mostra delle piccole o grandi crepe che da un momento all’altro possono allargarsi e far crollare tutte le nostre certezze. Gli eroi e i personaggi delle fiabe della nostra infanzia, quelli più forti e tenaci che ci hanno seguito fino all’età adulta, ci aiutano a combattere questa lotta contro nemici nuovi e pericolosissimi, non più i classici cattivi fumettistici o dei cartoni, bensì le paure, le crisi e le ansie che caratterizzano i nostri tempi. Lo spettacolo si ispira ai film d’azione americani senza averne i soldi e i mezzi. Gli effetti speciali e il montaggio rapido, tipici di questo genere cinematografico, vengono ricreati in scena tramite la manipolazione dei più disparati giocattoli e pupazzi e la costruzione di gag estreme e demenziali.

INGRESSO GRATUITO